biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, Santa Croce a Catania con l’Atletico: “Gara fondamentale, giocheremo a viso aperto”

0 144
Il Santa Croce nella tana dell’Atletico Catania: questo il leitmotiv della quattordicesima giornata del campionato di Promozione. La squadra di Gaetano Lucenti, dopo la brutta sconfitta interna di domenica scorsa contro l’Enzo Grasso, proverà a rifarsi sul campo atletista, cercando un risultato utile per smuovere la classifica. La debacle di sette giorni fa, infatti, è costata cara alla squadra cara al presidente Marco Agnello che con i tre punti persi ha dovuto abbandonare la quarta posizione. L’obiettivo della società biancazzurra in questo campionato, comunque, non è certo quello del salto di categoria, ma la presenza nelle zone alte della classifica stimola gli uomini di Lucenti a provare a rimanere in zona play off. “La sconfitta rimediata domenica scorsa non deve demoralizzarci  – dice il dg Claudio Agnello – La squadra sta attraversando un periodo delicato, caratterizzato da parecchie assenze. Prima della sosta ci aspettano due match molto impegnativi, la compattezza e la concentrazione in questo frangente del campionato potrebbero essere determinanti per il proseguo. Riteniamo di avere i mezzi per fare risultato anche in un campo ostico come quello dell’Atletico Catania. Affronteremo gli avversari a viso aperto”. Il trainer camarinense recupererà Agosta e Fazio, mentre per gli infortunati Cavone e Consalvo, ogni decisione sarà presa nei minuti precedenti la gara. La partita che si giocherà alle 14.30 sul terreno di gioco di “Monte Po’” a Catania e sarà diretta dal signor Gregorio Saggio di Siracusa.
Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.