Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

“Oggi 24 dicembre è la vigilia di Natale, il culmine delle festività che tradizionalmente concludono l’anno. Il Natale e la sua vigilia per i cristiani rappresentano due momenti di festa tra i più significativi, anche se nel tempo questi momenti hanno sempre più assunto un significato laico di festa familiare, ma anche di condivisione e solidarietà sociale. Questo, ci si augura possa essere il miglior Natale possibile in un periodo che è fra i peggiori di tutta la storia economica italiana. Santa Croce Camerina ovviamente non è indenne dalla crisi e sappiamo che non tutti avranno voglia o possibilità di festeggiare, acquistare regali o partecipare a cenoni e viaggi di fine anno. Il mio pensiero da primo cittadino va innanzitutto a chi più di altri subisce questa situazione. La crisi, anche se difficile da sopportare, ci fa vedere le persone che siamo veramente, riesce a tirare fuori da ciascuno di noi il carattere che non pensavamo di avere fino a quando gli eventi ci costringono a tirarlo fuori. E’ questo che ho avuto modo di constatare in questi giorni, la riscoperta del valore dello stare insieme, della condivisione e della solidarietà, strumenti unici e privilegiati per superare questi momenti difficili. E’ il primo anno che ho l’onore di estendere i miei auguri e quelli dell’intera Amministrazione a tutti i miei concittadini da questa posizione di privilegio ma anche di grande responsabilità. Lo spirito di servizio nell’amministrare ci fa guardare oltre le luci e i colori della festa e accendere una fiammella di speranza nell’ombra di chi non può gioire o non ha una famiglia serena. La solidarietà da sempre associata al periodo natalizio assieme alla spiritualità che contraddistingue questo periodo ancora una volta ci rimanda al passato delle nostre famiglie, in cui nei momenti difficili si stringeva la cinghia rinunciando al superfluo  per ridare dignità a tutti e non soltanto per Natale. La nostra amministrazione vuole abbracciare idealmente l’intera comunità santacrocese che può definirsi una grande famiglia. Senza ipocrisie o facile buonismo vorremmo che questo Natale possa ispirare e dare inizio ad un modo diverso di vivere le relazioni interpersonali di lavoro, associativo e politico perché la collaborazione è l’unica forza che può far rinascere una speranza. Auguri a tutti!”.

Il sindaco Franca Iurato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il comune di S.Croce contro la violenza sulle donne: il programma di sabato

L’amministrazione Comunale di Santa Croce Camerina, con un programma di iniziative, …