Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina, nel campionato di serie C2 di calcio a 5, perde malamente in casa nell’ultima gara di campionato del 2012, rimandando l’ingresso in zona play off al prossimo anno. Con la Pol.Misterbianco finisce 8-9 per gli ospiti. Gara bellissima e colma di emozioni quella vista sabato sera al Palasport di contrada S.Rosalia, con entrambe le formazioni protagoniste di continui cambiamenti di fronte che hanno intrattenuto i molti appassionati presenti nell’impianto camarinense. Le sorti della gara sono state incerte fino all’ultimo istante  che si è deciso a favore degli ospiti del Misterbianco, grazie a un tiro scagliato da un attaccante etneo negli ultimi secondi di recupero. Naturalmente, grande rammarico da parte camarinense che, comunque, deve fare ”mea culpa” per le tante distrazioni difensive che hanno sensibilmente segnato le sorti del match. “Impensabile prendere certe reti per distrazioni che non fanno parte della nostro repertorio calcistico – dice il dg Concetto Salone –. Questa volta possiamo dire di aver battuto una gara alle ortiche, vanificando con errori difensivi clamorosi la gran mole di gioco offensivo. I ragazzi, stavolta, non sono stati all’altezza della situazione, ma bisogna non fare eccessivi drammi e girare subito pagina. Godiamoci queste festività natalizie con tranquillità, quindi, dopo una breve pausa, ritorneremo ad allenarci e lavoreremo per ritornare a vincere nuovamente. Colgo l’occasione, quindi, per fare gli auguri di buone feste a tutti i nostri tifosi e agli sportivi di Santa Croce”.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…