Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce chiude il 2012 nel peggiore dei modi, cedendo la vittoria e i tre punti a un Città di Augusta cinico e per nulla pericoloso. Nonostante la sconfitta gli uomini di mister Gaetano Lucenti non hanno sfigurato affatto, ma comunque devono fare un profondo “mea culpa” per le tante occasioni da rete sprecate, che, se concluse positivamente, potevano cambiare le sorti dell’incontro. La cronaca. Parte forte il Santa Croce e al 4’ Nafae mette un pallone tagliente a centro area, ma Zisa arriva in ritardo per la conclusione a rete. Al 15’ gli ospiti si facevano vivi con Costanzo che batteva una punizione dalla destra per la testa di Cannavò che incornava, ma Cavone era bravo a respingere; al 17’ clamorosa traversa di La Vaccara che a un metro dalla porta non riusciva a insaccare di piatto. Il Santa Croce non demordeva e al 19’ passava con un grande goal di La Vaccara, che con una bella serpentina saltava due avversari in area di rigore ospite e di destro metteva alle spalle del portiere. La gioia però durava poco, perché tre minuti dopo, al 22’, gli ospiti pareggiavano con Cannavò che risolveva una mischia in area camarinense, deviando la palla in rete. Nella ripresa i locali pressavano e al 51’ Zisa non riusciva a saltare il portiere e si allungava il pallone; al 82’ un colpo di testa di La Vaccara faceva gridare al gol i tifosi ma il portiere ospite si esaltava e deviava. Il forcing dei locali era vanificato al 85’ per un rigore, molto dubbio, concesso al Citta’ di Augusta. L’azione nasceva da un errore in retropassaggio di Fichera verso Cavone: Di Mauro ne approfittava, saltando il portiere locale che nel rincorrerlo lo atterrava. Per l’arbitro era rigore, che, dopo le proteste di rito, era trasformato impeccabilmente da Messina.

Fabio Fichera 

IL TABELLINO

SANTA CROCE-CITTA’ DI AUGUSTA 1-2

SANTA CROCE: Cavone, Consalvo, Agosta, Vasile, Fichera, Iurato, Nafae (28’ st Trama), D’Agosta, La Vaccara, Quintana, Zisa (17’ st Nasello) (40’ st Licitra). All.: Lucenti

CITTÀ DI AUGUSTA: Cantone, Mallo, Lischi, Scatà, Marziano, Cannavò, Rapisarda, Messina, Favara (33’ st Mignosa) (51’ st Vena), Costanzo, Di Mauro (46’ st Giardina). All.: Riccobello

ARBITRO: Tilaro di Enna

RETI: 19’ La Vaccara (S), 22’ Cannavò (A), 41’ st rig. Messina (A)

ESPULSI: Marziano (A) al 20’ st, Cavone (S) al 39’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…