biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Riprese le ricerche del sub scomparso a P.Secca: l’ultimo VIDEO dalla telecamera del fucile

1 161

Sono riprese stamane le ricerche per ritrovare Bruno Bufardeci, 54enne ragusano, un forestale con la passione per la pesca subacquea, disperso dal giorno di Natale nelle acque al largo di Punta Secca. Mercoledi, per tutta la giornata, i vigili del fuoco sommozzatori di Palermo hanno perlustrato la zona. In serata è stata presa la decisione di sospendere le ricerche subacquee e di proseguire quelle in superficie. “Si è deciso di sospendere le immersioni – ha spiegato il capo dei vigili del fuoco Vincenzo Dolce – Abbiamo effettuato le ricerche sul troncone dalla parte prodiera del relitto dove la vittima di solito andava a pescare a circa 28 metri di profondità. Grazie all´ottima visibilità e alle favorevoli condizioni del mare, è stato ritrovato il fucile che aveva incorporata una telecamera. Abbiamo visionato le immagini, con i colleghi della capitaneria di porto di Pozzallo e di Catania, e si è visto distintamente l´arpione che infilzava una ricciola e la lenza che si tendeva trainata dal pesce, ancora vivo, fino ad arrivare in superficie, poi la lenza si è allentata con la conseguente caduta libera del fucile verso il fondale. Da qui si può evincere che il sub ha avuto un malore. Ma la ricerca prosegue con l’ausilio di elicotteri e mezzi di superficie in direzione di Capo Passero”.

Redazione

CLICCA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DALLA TELECAMERA DEL FUCILE – Fonte: lasiciliaweb

[youtube]_FnNA9zX-lY[/youtube]

Foto per gentile concessione di Franco Assenza

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Saverio Calò dice

    Sono veramenta dispiaciuto per questa tragedia successa a Bruno . Ho avuto modo di vivere due esperienze bellissime proprio in mare e con il suo gommone, girando due scene del famoso film ( IL Capo Dei Capi ) in località Punta Braccetto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.