Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Riparte il campionato di Prima Categoria e la Nuova Kamarinense di mister Peppe Bellio sarà impegnata fra le mura amiche contro l’Acate. Quella di domenica sarà quindi la prima gara casalinga dei rosanero nel nuovo anno, ma anche l’occasione per rifarsi della brutta sconfitta rimediata nella trasferta ragusana contro la New Team. I tre punti persi contro gli iblei, hanno momentaneamente frenato la corsa dei camarinensi verso la vetta della classifica che è ancora mantenuta dal sorprendente Marina di Ragusa. La gara contro i biancorossi dell’Acate rappresenterà quindi un banco di prova importante per la Nuova Kamarinense che, in questa seconda parte del campionato, sarà costretta ad evitare ulteriori passi falsi per non pregiudicare gli obiettivi prefissati. “L’inizio del girone di ritorno, apre conseguentemente il periodo decisivo nella rincorsa al raggiungimento degli obiettivi. – dice l’addetto stampa Giansalvo Allù – Da ora in avanti, non saranno concessi più errori, per evitare di compromettere tutto. La squadra e il mister, comunque, devono stare tranquilli e lavorare con serenità, perché la nostra compagine è molto competitiva e ha i mezzi per poter primeggiare in campionato”. La gara sarà giocata al “JF Kennedy” e avrà inizio alle ore 14.30.

 Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…