Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Nuova Kamarinense inizia bene il 2013, superando per 2-0 un combattivo Acate che per quanto fatto vedere in campo avrebbe meritato qualcosa in più. Gli uomini di Bellio, infatti, non sono stati eccelsi soprattutto per gran parte del primo tempo, rimarcando quella mancanza di idee che ha limitato la superiore caratura tecnica dei giocatori rosanero, costretti piuttosto a sfruttare episodi casuali per risultare fondamentali. La gara la risolveva, comunque, un non brillante Daniele Rizzo che dapprima inventava una rete su un lancio dalle retrovie di Vilardo e, subito dopo, recuperava incredibilmente una palla destinata a finire sul fondo, servendola ad Assenza per il raddoppio. La cronaca della gara, però, racconta di un Acate sbarazzino fin dai primi minuti che sfiorava la rete al 4’ con un tiro di Di Raimondo lanciato in contropiede e al 26’ con un tiro di Dipasquale che sparava alto sopra la traversa della porta difesa da Barrera. I locali, dopo un primo tempo anonimo, acceleravano nella ripresa e al 55’ si avvicinavano alla rete con un’incornata debole di Rizzo. Al 60’ sbloccavano lo score con la rete di Rizzo e sette minuti dopo, al 67’, lo stesso attaccante si prodigava per il raddoppio di Assenza. La gara, così, cessava di creare interesse e al 90’ la gran parata di Barrera su tiro di Di Gregorio negava agli ospiti la rete della bandiera.

IL TABELLINO

NUOVA KAMARINENSE  –  ACATE    2 – 0

NUOVA KAMARINENSE: BARRERA, GRIMALDI (75’GULINO F.), LASAGNA, GULINO, INCATASCIATO, DONGOLA, CACCAMO, ASSENZA, RIZZO, DRAGO (69’VACANTE), VILARDO (66’MALLO).  ALL. BELLIO

ACATE: TARANTO, SERAFICO, DI GREGORIO, PALUNBO, CAMPANELLA, LI CALZI, DI RAIMONDO, BUCCHIERI, FERRARO (54’GEMMA), DIPASQUALE (85’OCCHIPINTI), TRAINA (67’BIAZZO). ALL. MEZZASALMA

ARBITRO: GREGORIO SAGGIO DI SIRACUSA

RETI: 60’ RIZZO, 67’ ASSENZA

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Dalla Vigor al Canton Ticino: Cabibbo vice-allenatore nella Serie A svizzera

“Tra Como e Massagno ho trovato la mia dimensione. Faccio sostegno a scuola, alleno una fo…