Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La G.S. Taekwondo del maestro Daniele Giandinoto si prepara a partecipare ad un altro evento di grande spessore agonistico. Due giovani atleti della palestra camarinense, Errico Cascone e Rosario Brullo, infatti, nei primi giorni di febbraio parteciperanno a Genova ai Campionati Italiani Junior, riservato alle cinture nere. Entrambi gli atleti stanno preparandosi alacremente tutti i giorni della settimana, dimostrando grande motivazione e determinazione. I Campionati Italiani cinture nere sono la massima espressione per un’atleta che pratica questa disciplina sportiva. La categoria “Junior” dove partecipano Cascone e Brullo, è lo step d’anticipo della categoria  “Seniores” che è la categoria regina del Taekwondo, dove gareggiano i migliori atleti di tutta Italia. La palestra camarinense, inoltre, in queste settimane è al lavoro per organizzare un Campionato Interregionale  che dovrebbe tenersi a Santa Croce Camerina nel mese di maggio. L’evento, se confermato, porterebbe nella cittadina camarinense atleti di tutta Italia, portando lustro all’intero territorio e all’associazione G.S. Taekwondo della presidentessa Rosaria Finocchiaro che è presente anche in altri centri della provincia, presso palestra la Bushido di Ragusa e presso la palestra Piramide di Donnalucata.

Fabio Fichera   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…