Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La premiata ditta La Vaccara-Consalvo decide la contesa contro il modesto Città di Mascalucia e regala la prima vittoria del 2013 al Santa Croce, che muove la classifica dopo le ultime due sconfitte consecutive. La gara, nonostante il punteggio consistente, non ha offerto uno spettacolo ottimale ai pochi spettatori presenti al “Kennedy”, a causa anche delle pessime condizioni del terreno di gioco che hanno limitato le giocate tecniche. Gli uomini di Gaetano Lucenti, comunque, hanno dimostrato più verve dei loro avversari, i quali, dopo il doppio svantaggio, si sono rifugiati in un assurdo nervosismo che li ha costretti a chiudere la gara in nove uomini. La cronaca. Partono bene gli ospiti e al 3’ una punizione battuta da Rosignoli metteva i brividi a Cavone. Al 7’ i locali passavano in vantaggio: cross dalla destra di Consalvo e La Vaccara in mezza girata beffava l’incolpevole Sapienza. Gli ospiti non avevano il tempo di riorganizzarsi e al 12’ subivano il raddoppio con un bel diagonale di Consalvo che s’insaccava dopo aver colpito il palo. La squadra di Contarino si disuniva e si lasciava prendere dal nervosismo, così al 27’ Aversa era espulso per un brutto fallo su Thabti. Nella ripresa il Santa Croce prendeva le redini del gioco e sfiorava il raddoppio con Vasile e La Vaccara, al 49’, al 52’ e al 69’, con l’estremo ospite Sapienza in grande evidenza. Al 75’ gli ospiti rimanevano in nove per l’espulsione diretta dell’appena entrato Contarino. La doppia inferiorità numerica favoriva i locali che triplicavano all’86’, con una deliziosa “palombella” di capitan La Vaccara lanciato in contropiede, e facevano poker al 90’ con una bella girata in area di Consalvo che chiudeva le ostilità.

IL TABELLINO

SANTA CROCE  –   CITTA’ DI MASCALUCIA  4 – 0

SANTA CROCE: CAVONE, TRAMA, AGOSTA, D’AGOSTA, BASILE, IURATO (60’ FAZIO), CONSALVO, VASILE (81’ ZISA), LA VACCARA, QUINTANA, THABTI (87’LAVIGNA). ALL. GAETANO LUCENTI

CITTA’ DI MASCALUCIA: SAPIENZA, BENIVEGNA, GIUFFRIDA (70’ CONTARINO), AVERSA, ALI’, LEONARDI, MUSUMARRA, SIRNA (70’ FERLITO), MACCARRONE, ROSIGNOLI, PAPASERIO (80’ CORIOLANO) . ALL. ALFIO CONTARINO.

ARBITRO: FRANCESCO CUSUMANO DI CALTANISSETTA.

RETI: 7’, 86’ LA VACCARA, 12’, 90’ CONSALVO

NOTE: ESPULSI AL 27’ AVERSA E AL 75’ CONTARINO.

Fabio Fichera 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Mortellito 7-4: guarda interviste e highlights VIDEO

Una nuova vittoria per il CS Kamarina che prosegue spedita la sua marcia nel campionato re…