Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ stato ritrovato stamattina, intorno alle 9.30, il corpo del sub ragusano Bruno Bufardeci, 52 anni, scomparso il giorno di Natale durante un’immersione nello specchio d’acqua antistante Punta Secca. Il corpo è stato notato da alcuni escursionisti a cavallo sugli scogli di Sampieri mentre costeggiavano il tratto del litorale tra la frazione di Scicli e la spiaggia di Costa di Carro. Sono intervenuti i vigili del fuoco, agenti di polizia e il medico legale. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è già stato restituito ai familiari, dopo il riconoscimento della salma da parte del fratello. Bruno Bufardeci era uscito in mare da solo a bordo di un gommone, il giorno di Natale, per una battuta di pesca subacquea. Nel pomeriggio, però, l’imbarcazione è stata ritrovata ancorata a circa un miglio dalla costa ma del sub nessuna notizia. Ora, a distanza di quasi un mese, il mare ha restituito il corpo.

Redazione

CLICCA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DEL RITROVAMENTO 

[youtube]qpsljODHao0[/youtube]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…