Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sono risultati a dir poco lusinghieri, che ben poche altre realtà possono vantare in ambito comunale e non, caratterizzati da numeri in continua ascesa, segno di una associazione sana e vitale. Anche in un particolare momento di crisi di valori, ancora oggi l’Avis riesce a coinvolgere tanti cittadini e ad aggiungere nuovi soci di anno in anno. Infatti l’indice di penetrazione di oltre il 10% della comunità santacrocese è un traguardo che in pochi sono riusciti a tagliare anche a livello nazionale. Oggi alle ore 16 l’Avis porterà le proprie risultanze di un anno chiudendo il quadriennio fatto di risultati positivi. Abbiamo superato la soglia dei mille soci con 1260 unità di sacche raccolte, buono ma ancora migliorabile il dato relativo alle donazioni di plasma, ben 224 plasmaferesi. Tra le candidature riproposte, importante sarà il ruolo ricoperto da una rappresentanza non comunitaria, che avrà l’obiettivo, di integrare i nuovi cittadini di nazionalità e culture diverse, sempre più presenti sul nostro territorio.

Il Consiglio Direttivo Avis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…