Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Turno infrasettimanale felice per il Santa Croce di Gaetano Lucenti che vince l’importante scontro diretto per la salvezza contro la Rari Nantes, allontanandosi, anche se di poco, dalla zona play out. Gara scorbutica quella giocata sullo “spelacchiato” terreno di gioco del “Kennedy”, nel quale si affrontavano due formazioni con l’acqua alla gola e alla ricerca di punti. Gli ospiti, seppur in formazione fortemente rimaneggiata dalle tante assenze per motivi lavorativi, opponevano per quasi mezzora di gara una buona resistenza e i locali faticavano nell’impostazione di gioco. In ogni caso, la maggiore spinta della squadra di Lucenti era sufficiente per piegare la difesa aretusea che soccombeva per due volte nella prima frazione di gara, venendo, inoltre, graziata da capitan Calogero La Vaccara nell’occasione della mancata trasformazione di un rigore. La cronaca. Lucenti, dopo il pareggio contro lo Scicli, riproponeva in attacco La Vaccara e il giovane Thabti a centrocampo. Al 5’ e al 21’ era proprio quest’ultimo a creare due occasioni da rete, vanificate di poco. Al 24’ un tiro-cross di Basile impegnava severamente Consales che si salvava con una parata in due tempi. Era il preludio al vantaggio locale, infatti al 26’ un cross di Vasile, forniva a La Vaccara l’ispirazione per una semirovesciata che era corretta in rete da Quintana. Al 37’ il direttore di gara assegnava un rigore ai locali, ma La Vaccara falliva incredibilmente. Ci pensava allora Vasile al 42’ a incrementare il vantaggio con una stoccata dai venti metri che s’insaccava all’incrocio. Nella ripresa non succedeva quasi nulla e l’unica emozione la regalava all’85’ Distefano quando in contropiede falliva la terza rete.

Fabio Fichera

IL TABELLINO

SANTA CROCE – RARI NANTES SIRACUSA 2 – 0

SANTA CROCE: CAVONE, TRAMA, BASILE, D’AGOSTA, FAZIO, IURATO, CONSALVO, THABTI (40’ LAVIGNA), LA VACCARA (50’ DISTEFANO), QUINTANA (66’ ZISA), VASILE. ALL. GAETANO LUCENTI

RARI NANTES: CONSALES, NOCERA, LUMINARIO (46’ BOTTARO), VALVO, ROSSITTO, ZAGAMI, BIANCA, PANDOLFO, AGLIANO’, FORNACIARI, SPOTO. ALL. CARMELO DI MAURO

ARBITRO: GIUSEPPE GIRGENTI DI AGRIGENTO.

RETI: 26’ QUINTANA; 42’ VASILE

NOTE: AL 39’ LA VACCARA FALLISCE UN RIGORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…