Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La redazione di Santa Croce Web pubblica integralmente la nota dei consiglieri d’opposizione del Comune di Santa Croce Camerina, in risposta a quanto il sindaco Franca Iurato ha recentemente dichiarato sull’incontro fra il Commissario Straordinario della Provincia di Ragusa, Giovanni Scarso, ed il gruppo di minoranza rappresentato dall’ex sindaco Lucio Schembari:
“Rimaniamo allibiti, amareggiati e oltremodo offesi dall’ennesimo scivolone che il Sindaco ha compiuto con le sue irresponsabili quanto inopportune dichiarazioni sull’incontro che noi consiglieri comunali abbiamo avuto col Commissario Scarso. Le parole del Sindaco confermano la scarsa considerazione che ella ha del ruolo dei consiglieri comunali (il Podestà storia passata ormai), ma anche del semplice cittadino che ha il diritto d’essere ricevuto da qualunque organo istituzionale, e l’ormai cronica ossessione per il culto della sua immagine. Comprendiamo la frustrazione del Sindaco nel non essere riuscita a cogliere l’ennesima occasione per dare un minimo di credibilità al proprio ruolo portando avanti, una volta tanto, una tematica importante quale la sicurezza stradale, anzichè concentrarsi in ormai consuete sagre e feste per fare passerella. L’esponenziale aumento degli incidenti sulla strada provinciale di Malavita imponeva un’analisi attenta e aggiornata e una azione immediata quanto efficace attraverso qualunque canale possibile, cercando anche il contributo informativo di chi conosceva tutti i progetti sulla viabilità già avviati durante le precedenti amministrazioni come nella fattispecie l’ex Sindaco Schembari. Anziché perdersi nei formalismi, sarebbe opportuno, per il bene dei cittadini entrare nel merito delle soluzioni proposte in concerto con la Provincia. Abbiamo apprezzato la disponibilità  e schiettezza dell’ Avv. Scarso e dell’Ing. Sinatra coi quali non ci siamo certamente soffermati a lagnarci delle problematiche esistenti e delle carenze economiche, ma ci siamo concentrati sul trovare soluzioni sinergiche e fattibili a prescindere dalla portata istituzionale del nostro ruolo. Queste soluzioni le presenteremo ai nostri colleghi consiglieri secondo il nostro coerente stile propositivo e siamo certi che le valuteranno con spirito di responsabilità. Non esiste maggioranza o opposizione quando si tratta di salvaguardare la vita delle persone. Speriamo sia la volta buona che lo capisca anche questo Sindaco, anteponendo l’interesse dei cittadini alla tutela della sua immagine; a noi – concludono i consiglieri – di quest’ultima interessa relativamente poco e saremo sempre presenti nel colmare le sue purtroppo frequenti carenze”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Balliamo sul mondo”: lo spettacolo di Come Dancing in piazza Faro IL VIDEO

Grande successo di pubblico e numerosi gli apprezzamenti per lo spettacolo di danza sporti…