Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Emmolo S. & C. srl Vigor ci ricasca e perde contro Licata, in trasferta, con il punteggio di 73-60. Una partita iniziata bene, con i ragazzi di coach Di Stefano che davano grande prova di freschezza fisica e ottime giocate. Ma nel terzo quarto, come da tradizione, la squadra si trasforma fino quasi a cambiare pelle. La Vigor recupera ben dodici palle consecutive, sciorinando una grande difesa, ma non riesce a metterla dentro dando quindi l’opportunità a Pozzo e compagni di avvantaggiarsi ulteriormente. “Ormai ce l’aspettiamo – afferma coach Di Stefano –, è diventato un incubo questo terzo quarto. Ne abbiamo parlato spesso, cercando di trovare delle soluzioni a questo che dal mio punto di vista è un problema solo mentale e non di calo fisico. Una squadra irriconoscibile che comincia a sbagliare le cose più semplici e ben costruite. Una squadra che si disunisce creando grande caos e pochissime idee. Poi se a questo aggiungi che capitan Distefano si infortuna e chiude con un bottino striminzito di 4 punti (inconsueto per un giocatore che viaggia con medie e percentuali diverse, ndr) tutto diventa più difficile è irrimediabile”. Comunque alla fine sono i giovani a mattersi in evidenza riducendo lo scarto dai locali. Adesso la Emmolo S. & C. srl Vigor sarà impegnata in un altro turno esterno dal pronostico scontato, contro la prima della classe Porto Empedocle. La speranza è quella di recuperare capitan Distefano almeno per la gara interna contro il Melilli.

Redazione

IL TABELLINO

Punteggio: Cestistica Licata 73 – A.D.Pol. Vigor 60

Vigor: Rizzo Giacomo 12 – Distefano Giorgio 4 – Mandarà Lorenzo 3 – Ciurciù Giuseppe 10 – Emmolo Giuseppe – Barone Giuseppe 7 – Damasco Giuseppe 9 – Heinech – Rizzo Salvatore – Palazzolo Antonio 6 Lena – Susino Guglielmo 9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, replica del Santa Croce alla Real Boys: “Troncata ogni collaborazione”

Al comunicato reso qualche giorno fa dall’A.S.D. Real Boys Santa Croce (clicca qui p…