Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il coordinatore provinciale Pinuccio Lavima, con l’avallo del segretario regionale Giampiero D’Alia, ha fatto piazza pulita dell’esistente ed ha nominato i nuovi commissari dell’Udc nei comuni della provincia. Da definire solo i comuni di Pozzallo, Ispica e Giarratana, i cui designati non hanno ancora sciolto la riserva. Sonia Migliore a Ragusa, Giovanna Ragusa a Vittoria, Papè Rizzone a Modica, Giovanni Catania a Chiaramonte Gulfi, Giovanni Fiorilla a Santa Croce Camerina, Salvatore Cutraro ad Acate, Pierluigi Aquilino a Scicli, Giovanni Di Stefano a Monterosso Almo. Sebastiano Zagara coordinatore provinciale giovani; Enza Tallarita, responsabile provinciale Pari opportunità. Il coordinatore provinciale fa subito una premessa per chiarire eventuali dubbi ed evitare che altri continuino a spendere il nome dell’Udc indebitamente. «Con la nomina di questi commissari cessano tutte le cariche precedenti, i nuovi, in raccordo con la segreteria provinciale e con l’onorevole Orazio Ragusa, possono condurre trattative e parlare in nome e per conto del partito». A Santa Croce è stato scelto l’ex comandante della polizia municipale del comune di Santa Croce Camerina, una figura forte e conosciuta negli ambienti della politica locale con tanta esperienza alle spalle “che – si auspicano dal partito – consentirà sicuramente un salto di qualità nel partito dell’UDC e sarà utile anche per la crescita e la maturazione dei giovani iscritti al partito locale”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Cartellone sparisce per la festa, poi riappare:”Perché blackout democratico?”

Ventiquattr’ore per vedere due cartelloni sparire e riapparire in piazza. Quello del grupp…