Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il palco di “The Voice of Italy” ieri sera ha ospitato l’ennesimo talento proveniente dalla provincia di Ragusa.  Ospite del fortunato programma è stata Paola Criscione, 18 anni  vittoriese doc che ha cantato un pezzo rock degli  ‘Evanescence’, conquistando il guru di quel genere musicale e giudice della trasmissione Piero Pelù. Il pezzo ben interpretato e con reminescenze stile anni  ’70, con largo uso del distorsore applicato alla  chitarra, è apparso subito intrigante per i giudici infatti tutti volevano accaparrarsela, ma  alla fine “lei” ha scelto il coach che  è  più vicino al suo mondo, ovvero Pelù. Quindi continua la tradizione positiva di artisti provenienti dalla città ipparina, vera fucina di giovani talenti, da sempre. Siamo sicuri che continueremo a sentir parlare di questa  giovane cantante che oltre ad essere brava  è anche bella, il che non guasta in una manifestazione canora. Auguri.

Salvo Dimartino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Per noi è sì”: Licitra e Arezzo superano la prima audizione a X-Factor VIDEO

Due ragusani con la musica nel sangue, capaci di trasmettere emozioni. Lorenzo Licitra, gi…