Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si è svolta ieri a Santa Croce Camerina, la 1ª prova del Campionato interprovinciale di Enduro memorial Gianni Brugaletta, a rilevare i tempi e stilare le classifiche, con l’ausilio di master, tabelloni grafici e computer, sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa. La manifestazione rivolta agli appassionati di enduro, anche alle prime esperienze agonistiche, ha previsto un percorso di circa 30 Km con 2 prove speciali per giro. Ancora una volta ad avere la meglio su tutti, sono stati i piloti a bordo delle Ktm, che hanno conquistato i più alti gradini del podio. Nella classifica assoluti ad aggiudicarsi la gara è stato Andrea Giglio della scuderia Hobby Motor di Ragusa, che ha bloccato i cronometri a 26’28”82, al secondo posto, con un ritardo di 13”36, si è piazzato il pilota di casa, Eugenio Magro della scuderia Team Leonardi a bordo di una Beta 350, mentre l’ultimo gradino del podio è andato al ragusano Riccardo Raniolo della scuderia Hobby Motor su Ktm con il tempo di 26’46”84.
Nella categoria Under 23 a conquistare il più alto gradino del podio è stato Gaetano Zapparata della scuderia Hobby Motor di Ragusa in sella alla sua Ktm, che ha bloccato i cronometri a 27’15”93 precedendo di 1’21”71 lo sciclitano Marco Calabrese; l’ultimo gradino del podio è andato all’altro pilota sciclitano Guglielmo Pioggia su Ktm con il tempo di 40’34”06. Per tutti i risultati è possibile consultare la pagina http://enduro.ficr.it/. Al termine della giornata sportiva, davanti ad un folto pubblico di appassionati, i piloti e le rispettive scuderie di appartenenza hanno ricevuto gli ambiti premi e si sono dati appuntamento per la 2ª prova del Campionato Interprovinciale di Enduro in programma il 5 maggio a Chiaramonte Gulfi.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce, vittoria in rimonta. Sbancata Carlentini (1-3)

Il Santa Croce riparte alla grande dopo il pari deludente di settimana scorsa contro il Be…