Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sulle questioni di Santa Croce è intervenuto pure il coordinamento locale di Sinistra, Ecologia e Libertà, capitanato da Vitaliano Pollari. Se, da un lato, i vendoliani si mostrano vicini alle posizioni dell’amministrazione e provano a contrastare le polemiche e insurrezioni derivanti di alcuni movimenti locali, dall’altra si auspicano un’azione tempestiva in vista dell’estate ormai alle porte. Ecco il testo completo della nota:

“Crediamo che a S.Croce si sia innescato un meccanismo tendente a criticare l’operato dell’amministrazione a volte solo per puro spirito di contraddizione o di credo politico differente. A nostro avviso una critica deve essere “costruttiva”, deve servire per evidenziare eventuali “soluzioni” ai problemi sociali. Ci troviamo quasi giornalmente non solo a verificare, ma a consigliare piccole proposte che possano portare a S.Croce delle vere migliorie, cerchiamo di essere propositivi, anche fuori dalle mura comunali. Tengo a precisare che per le elezioni politiche ci siamo presentati con una lista differente e in competizione con l’attuale amministrazione e come partito politico ci siamo confrontati con i comm.ti e con la gente, e senza nessuna pretesa. E’ solo stando a contatto con le persone e ascoltandole che si può capire qual è lo stato attuale delle cose. Ricordiamo che vista l’imminente stagione estiva, ci si adoperi in Tempo! Chi di dovere organizzi le manifestazioni estive non con manifesti pubblicati ad agosto, si pensi al servizio di salvataggio con largo anticipo e alla possibilità di aumentare servizi quali bagni e docce, abbellimenti e pulizia!! Per rendere più accogliente il nostro borgo di P. Secca. Certo ad oggi non ci sono delle scuole che ti insegnano a fare il sindaco, l’assessore o il consigliere. Le qualità di una persona come amministratore si vedranno pian piano, e chi pecca dovrà risponderne a noi come SEL, ma principalmente ai cittadini. Vigiliamo su di voi!”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Frasca: “Tre beni confiscati alla mafia nel patrimonio immobiliare del Comune”

Il Comune di Santa Croce Camerina ha dichiarato la propria disponibilità all’acquisizione …