biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Basket, C regionale: batosta per la Vigor in gara-1 di playoff. Palermo passeggia e chiude a +34

0 101

Netta sconfitta per la Emmolo S. & C. srl Vigor, che cede 95-61 contro l’ Aquila Palermo in gara-1 dei playoff. Risultato dal pronostico scontato viste le assenze di Peppe Barone e Peppe Ciurciù (stagione finita già da un mese), del giovane Salvo Rizzo (tenuto a riposo dopo la brutta botta rimediata in allenamento che gli ha provocato la rottura dei denti e dell’arcata superiore e un trauma facciale) e del lungo Guglielmo Susino, partito all’ultimo momento in gita. Ma la squadra di coach Di Stefano ha dimostrato grande personalità contro la corazzata Palermo, cercando di limitare i danni con capitan Distefano e Peppe Damasco, ben coadiuvati da Giuseppe Emmolo e Antonio Palazzolo. Grande la difesa messa in campo (nonostante il punteggio) contro la muraglia palermitana, che schierava dentro il pitturato il pivot Andrè. “Sicuramente troppa la differenza con gli avversari – conferma coach Di Stefano – abbiamo cercato di tenere alto il ritmo della partita aggredendoli in ogni punto del capo e raddoppiando sistematicamnte sul loro pivot. Ci siamo riusciti a tratti ma alla fine l’esperienza e i centimetri hanno fatto la differenza. Oltre agli assenti abbiamo dovuto regalare agli avversari un Giacomo Rizzo opaco e non all’altezza della situazione, incapace di entrare in partita. Ma sicuramente la stanchezza sta giocando un ruolo importante in questo finale di stagione verso i tre atleti che hanno dovuto trascinare per mano la squadra in una stagione che definire splendida è poco. Giovedì sera alle 19 si disputerà gara-2 e ci auguriamo di assistere ad una gara bella e magari combattuta, spinti dall’entusiasmo del pubblico di casa”.

Aquila Palermo 95 – Emmolo S. & C. srl Vigor 61


Tabellino: Mandarà Lorenzo 4 – Distefano Giorgio 26 – Heineck – Giuseppe Damasco 18 – Giuseppe Emmolo 6 – Marco Damasco – Mattia Lena – Antonio Palazzolo 3

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.