biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Piazza del Mercato Vecchio senza fontana, Mandarà: “A Santa Croce non esiste manutenzione ordinaria”

0 145

“Una piazza come quella del Mercato Vecchio sarebbe un fiore all’occhiello in qualsiasi altra città. Invece, a Santa Croce, non solo non è stata mai valorizzata ma ormai non viene eseguita neanche la manutenzione ordinaria che qualsiasi Amministrazione dovrebbe garantire”. Comincia così la nota di Piero Mandarà, ex assessore provinciale e comunale e attuale segretario del movimento ‘Tutti x Santa Croce’: “Un esempio è dato dalla fontana situata al centro della piazza dove l’acqua non scorre più. La fontana, infatti, è spenta e non funzionante da diverso tempo, ma nessuno ha mai fornito spiegazioni. Anche nel cuore della città, l’Amministrazione non riesce a dimostrare un po’ di cura nell’arredo urbano e un minimo di efficienza. Mi sono chiesto come mai e mi sono dato una riposta: a Santa Croce siamo più inclini alla distruzione e alla cattiva gestione che non alla manutenzione. Come mai anche gli zampilli d’acqua nel nostro paese sono così difficili da gestire? Esiste o no una squadra di operai che si occupa di manutenzione? Caro sindaco e cari assessori, non dovete una spiegazione a me ma ai cittadini. Lo dovete fare perché le decine e decine di migliaia di euro spese per realizzare la fontana a suo tempo, sono soldi pubblici, pagati dai cittadini con le loro tasse!”. Poi la chiosa: “Facile a questo punto tirare le somme: se la fontana ha ragione e senso di esistere, che la si faccia funzionare al meglio. Basterebbe infatti un po’ di buona volontà per rendere la piazza più viva e gradevole nell’aspetto estetico, oltre che per regalare a cittadini di Santa Croce una importantissima sensazione di refrigerio nelle giornate calde e assolate che cominceranno ad essere più frequenti con l’avvicinarsi dell’estate. Ma di fronte alle incompiute la giustificazione è sempre uguale: non ci sono soldi. Sarà così anche stavolta?”.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.