Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un weekend da incorniciare quello vissuto dal coro dell’Unitre di Santa Croce Camerina il 4 e 5 maggio 2013, in occasione del 5° festival dei cori di Sicilia organizzato dall’Unitre di Bagheria presso il Teatro Golden di Palermo. Ad esibirsi 11 cori: Gela, Noto, Santa Croce Camerina, Augusta, Priolo, Modica, Pachino, Niscemi, Canicattì, Catania e Bagheria. Apertura con l’inno di Mameli cantato da tutta la platea e chiusura della manifestazione con l’inno ufficiale dell’Unitre (inno alla vita), testo e musica del maestro Mario Marcone e arrangiamento del maestro Paolo Nativo. Non è stata una vera e propria competizione canora, ma se lo fosse stata sicuramente il coro dell’Università della Terza età di Santa Croce diretto dal maestro Nativo, sarebbe stato il vincitore della kermesse per le esibizioni impeccabili. Il coro costituito da diciotto elementi, diretto dal Maestro Paolo Nativo, ha presentato 3 brani: un medley di brani arrangiato dal M. Nativo, la “Piemontesina” di Enrico Frati e Giovanni Raimondo e “Nannì” di Franco Silvestri. La manifestazione ha visto come ospiti la pianista Rayna Karjieva, il chitarrista Francesco Martorana e il Mago Tony, prestigiatore illusionista vincitore di ben tre edizioni del prestigioso concorso internazionale Masters of web di Saint Vincent. Grande soddisfazione anche da parte della presidente dell’Unitre di Santa Croce, Maria Rosa Vitale, che pensa già al futuro: “Noi siamo pronti ad ospitare il prossimo anno la manifestazione, a condizione che si inizi sin da ora a preparare l’evento e che sia sostenuto dall’amministrazione comunale e dall’aiuto di qualche sponsor. Alla manifestazione di Bagheria hanno assistito circa 700 persone, che hanno riempito la platea e hanno continuato ad incitare dall’inizio alla fine tutti i partecipanti. Al termine della kermesse tutti i partecipanti si sono recati a mangiare in un hotel da mille e una notte a Santa Flavia e si sono salutati con un augurio finale: “Il prossimo anno canteremo anche per Montalbano e i meravigliosi luoghi della provincia iblea”.

Ecco i nomi dei coristi dell’Unitre di Santa Croce che hanno partecipato al Festival dei cori di Sicilia:
Vita Alderuccio, Tina Occhipinti, Pina Brullo, Lina Canto, Rosalba Cicuta, Concetta Di Lorenzo, Francesca Fichera, Giovanna Fidone, Carmen Paesano, Lina Perna, Sarina Poidomani, Luigina Rossi, Giuseppa Sallemi, Rosalia Susino, Pina Ferrero, Rosa Vitale, Francesco Cascone, Giovanni Garofalo.

Redazione

Foto di arrgianf

Un Commento

  1. Gino La Morella

    8 maggio 2013 a 14:04

    Presidente unitre.

    Ciao Maria Rosa, ho delle idee per migliorare qualcosa, ho foto e tutte le cinque manifestazione per intero registrate se possono servire sono a vostra disposizione.

    Vediamo se la mia idea che te ne avevo parlato può andare in porto non so se te ne ricordi, ti avevo detto se nel prossimo anno ci mettiamo d’accordo di passare un giorno insieme noi dell’unitre di Sicilia, per esempio, noi di Canicattì possiamo andare a Noto o viceversa,
    Gela può andare ad Augusta o viceversa e cosi via anche gli altro.

    Parliamone e vediamo come possiamo fare MA PARLIAMONE
    CON GLI ALTRI.
    Buona giornata Gino La Morella

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Appalti più facili, Santa Croce ha la sua C.U.C.: sancito l’ingresso in Trinakria Sud

Ricordate la C.U.C.? Lo strano acronimo sta per Centrale Unica di Committenza, uno strumen…