Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Ogni anno nel mondo vengono effettuate 92 milioni di donazioni di sangue. Quasi il 50% di queste avviene nei Paesi sviluppati, dove si concentra solo il 15% del totale della popolazione mondiale (fonti OMS). Per favorire una diffusione sempre più capillare di tale gesto volontario, anonimo e periodico, anche quest’anno torna la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita nel 2004 dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in occasione del 14 giugno, data di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni. Slogan scelto per l’edizione 2013 è “Regala il dono della vita, dona sangue”. Le principali manifestazioni internazionali si terranno a Parigi e saranno organizzate dall’ Etablissement Français du Sang, l’ente responsabile della raccolta di sangue ed emoderivati in Francia. Come sempre, anche l’AVIS scenderà in campo per promuovere eventi e manifestazioni su tutto il territorio nazionale con lo scopo di ringraziare chi già compie questo gesto di grande solidarietà e coinvolgere un numero sempre maggiore di persone. In particolare l’Avis di S. Croce Camerina ha deciso di impegnarsi in questa giornata così importante. Il tutto prenderà il via alle ore 18.00 con una Conferenza presso la Biblioteca Comunale sul tema “Il plasma….come e perché”. Ma la serata sarà soprattutto allietata dalla musica e dal talento dei ragazzi di Saretto Emmolo.  Domenica 16 invece alle ore 12.00, centinaia di palloncini colorati saranno liberati dai ragazzi di Ivano Dimartino e immortalati in cielo dal gruppo fotografi di S. Croce.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Trasporto gratuito per anziani e diversamente abili: al cimitero con l’AVS

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo servizio di trasporto per il cimitero, rivolto…