Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Volontari di diverse associazioni del territorio (tra le quali Movimento 5 Stelle Santa Croce, Generazione Santa Croce, l’Auser Kamarinense, l’associazione Città Futura, il Centro Subacqueo Ibleo, l’associazione Liberam…Mente), giovani e meno giovani, armati di guanti, sacchetti, rastrelli e carriole hanno ripristinato il decoro in uno splendido scorcio di costa, sulla spiaggia antistante a piazza Faro a Punta Secca ripulendola da detriti, pietre, calcinacci alla presenza di diversi turisti stranieri increduli domenica pomeriggio. Ma è voluto essere solamente un gesto di attenzione e di sensibilizzazione nei confronti di una parte di mare sicuramente tra le più belle e suggestive della Sicilia, dove ancora oggi, con le spiaggie piene di gente, non esistono i servizi più essenziali infatti mancano del tutto i cestini per i rifiuti, le docce, le passerelle per i disabili e i servizi di salvataggio a mare. La proposta dei volontari è intervenire subito affinché non si ripeta uno scempio simile. La pulizia della costa deve essere garantita giornalmente, perché salvare le nostre spiaggie è una priorità. Il degrado chiama il degrado e i cumuli di rifiuti impiegano davvero poco per trasformarsi in discariche. Per questo è certamente utile istallare cestini dei rifiuti in loco le docce e le passerelle per i disabili. Qualcuno dei giovani di queste associazioni ha lanciato perfino una provocazione: “Affidiamo il nostro lungomare e le spiaggie  ai cittadini: siamo convinti che è possibile trovare gli strumenti giusti per affidare ad associazioni e cooperative tratti della nostra ricchezza”.

Redazione

Foto: Fabio Alabiso

Un Commento

  1. Mario Raniolo

    17 giugno 2013 a 15:59

    Queste iniziative ripagono sempre. Fanno crescere il senso comune, danno lustro al paese e mortificano chi è deputato ad adempiere tale servizio
    . Si deve creare una mentalità, il paese è dei Santacrocesi e di tutta la collettività. Il decoro è la carta di presentazione per chi ci viene a trovare. Un salutone e un buon inizio d’estate.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Deborah Iurato presenta il concerto di P.Secca: “Mi emoziona tornare a casa”

“Sono Ancora Io”, il tour di Deborah Iurato, si ferma a Punta Secca per l’unic…