biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Una ragazza di 18 anni cade in bici e sbatte la testa in via G.Iozzia: ora è in coma farmacologico

0 118

Una ragazza santacrocese di 18 anni, E.V., è in coma farmacologico all’ospedale “Cannizzaro” di Catania dopo essere stata coinvolta in un incidente in bici venerdì pomeriggio. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’impatto che è avvenuto in via Guglielmo Iozzia (nella foto), a pochi passi dall’Ufficio Postale di Santa Croce. E.V. inizialmente era stata trasportata all’ospedale “Civile” di Ragusa, dove i medici avevano riscontrato un grave trauma cranico che aveva consigliato il trasferimento a Catania in elicottero. La ragazza, al momento  ricoverata presso il reparto di neurologia, è in prognosi riservata e in coma farmacologico ma non è ancora stata operata dal momento che l’ematoma non si è evoluto in peggio. Rimane incerta invece la dinamica dell’incidente. E.V. è stata sbalzata dalla sua bici e ha sbattuto la testa sullo spigolo di un marciapiede: non è chiaro se a causa di un incidente autonomo o perché è stata investita. Gli inquirenti considerano ogni ipotesi. I primi a intervenire sul posto erano stati i vigili urbani di Santa Croce.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.