Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Venerdi 21 giugno 2013, alla presenza del Presidente Regionale Avis Salvatore Mandarà e del direttore sanitario Avis provinciale dott. Giovanni Garozzo, presso la sede Avis di Ragusa, in occasione del 239° anniversario della fondazione del corpo della guardia di finanza, si è tenuta l’ottava giornata di donazione del sangue che ha visto la partecipazione delle fiamme gialle di Ragusa. S.E. Il prefetto, dott. Vardè Annunziato, ha patrocinato l’evento ed è stato fra i primi a donare il sangue. Anche quest’anno, nell’anniversario della fondazione della Guardia di Finanza, l’ iniziativa di solidarietà e integrazione ha coinvolto non solo tutte le fiamme gialle ragusane guidate dal comandante provinciale, col. Fallica, ma anche il questore Gammino con il personale della polizia di stato, il dott. Di Mauro della polizia stradale, il col. Gagliano ed i militari dell’arma dei Carabinieri ed inoltre i dirigenti ed il personale di tutte le altre amministrazioni (Polizia penitenziaria, Asp etc.) che hanno deciso di aderirvi con straordinario spirito umanitario. Tra i donatori anche il commissario straordinario dell’Asp di Ragusa Angelo Aliquò, che ha apprezzato l’iniziativa e si è complimentato con l’Avis per i risultati straordinari realizzati. Un impegno che si rinnova, quindi, all’insegna della sobrietà, con l’obiettivo di ottenere ogni volta una sempre più larga partecipazione, che oggi ha raggiunto la quota di 40 finanzieri donatori, affidati alle “cure” amorevoli e sapienti del personale sanitario dell’Avis di Ragusa.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Il silenzio lascia i lividi”: la mostra di Arcana contro la violenza sulle donne

La violenza sulle donne, così come ogni violazione dei diritti umani, è una problematica c…