Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Salti e volteggi, come se si trattasse di una danza sinuosa dalle movenze armoniose. Questa è la sensazione che avrà il pubblico presente domenica sera, a partire dalle 22, nello scenario naturale di piazza Faro a Punta Secca, durante l’esibizione della palestra GS Taekwondo del maestro Daniele Giandinoto. L’evento organizzato dalla palestra camarinense, con il supporto dell’Amministrazione Comunale e della sezione Avis di Santa Croce Camerina, vedrà salire sul “tatami” approntato sul palco della piazzetta famosa per la fiction di Montalbano, i tanti allievi del maestro Daniele Giandinoto che si esibiranno nelle varie categorie del Taekwondo. Sarà, quindi, una serata di celebrazione per la nobile disciplina del Taekwondo, divenuta nel 1989 l’arte marziale più popolare al mondo per numero di praticanti e dal 2000 sport olimpico. Alle ultime olimpiadi di Londra il Taekwondo è salito alla ribalta nazionale per le medaglie di oro e bronzo conquistate dagli atleti Carlo Molfetta e Mauro Sarmiento che hanno consentito di accrescere il medagliere azzurro, dando immense soddisfazioni alla delegazione italiana. “Sono convinto che la serata di domenica sarà un ottimo spot per chi vorrà intraprendere la disciplina del Taekwondo – dice il maestro Daniele Giandinoto – Questo tipo di attività sportiva, ma bisognerebbe chiamarla senza alcun dubbio filosofia di vita, accresce le doti umane di ogni atleta che è pronto a osservare dei principi fondamentali quali l’etica e la morale. Invito, quindi, tutti a seguirci domenica sera e ringrazio anticipatamente tutti coloro che si sono prodigati per l’organizzazione di questo evento”. La serata vedrà anche momenti di spettacolo e di musica grazie alle performance di Mariuccia Cannata in arte conosciuta con il nome di “Pipitonella”.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…