biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Rissa fra extracomunitari a P.Secca dopo la “Festa dello Sport”: un ferito portato via in ambulanza

0 143

Nella tarda serata di sabato, Punta Secca è stata teatro di una nuova rissa fra extracomunitari. Due ragazzi di circa vent’anni iniziano a suonarsele: uno dei due fruga tra la spazzatura di un contenitore di piazza Faro, ancora piena di gente che aveva assistito alla “Festa dello Sport”, in cerca di una bottiglia con cui affrontare il “rivale”. Sono momenti di tensione, i due si colpiscono. Poi intervengono i Carabinieri della stazione di Santa Croce e un’ambulanza del 118 che carica uno dei due ragazzi, ferito e ubriaco, e lo conduce al Pronto Soccorso. Per lui qualche punto di sutura in prossimità dell’orecchio e dimissioni immediate. Per il consigliere di opposizione, Gaetano Pernice, questa è la cartina tornasole di un’amministrazione incapace di gestire l’ordine pubblico. “Nessun vigile presente. Nessuna ambulanza sul posto e transenne che hanno reso difficile l’intervento sia dei carabinieri sia del mezzo di soccorso. La gente è stanca – prosegue Pernice -, occorre che si diano risposte. Anche un momento di aggregazione come la Festa dello Sport deve tener conto di ogni dettaglio, compreso un servizio di sicurezza, l’impiego di mezzi di soccorso e vie di fuga adeguate”.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.