Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Lo scenario naturale della splendida piazzo Faro di Punta Secca è stata una location eccezionale per ammirare le esibizioni degli atleti della GS Taekwondo, diretti magnificamente dal maestro Daniele Giandinoto. La manifestazione organizzata dalla palestra camarinense, con il patrocinio del Comune di Santa Croce Camerina e con l’aiuto della sezione comunale dell’Avis, ha visto la partecipazione di un folto pubblico che è rimasto incantato fino a tarda sera dalle splendide movenze degli atleti saliti sul “Tatami”. Ospiti d’onore della serata il sindaco di Santa Croce Camerina Franca Iurato, il presidente regionale dell’Avis Salvatore Mandarà e il presidente della FITA (Federazione Italiana Taekwondo), che hanno dato il loro saluto, dando subito dopo inizio alle varie esibizioni. “Ringrazio coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento – diceva a fine serata il maestro Daniele Giandinoto – Sono molto soddisfatto per la grande partecipazione del pubblico che ha potuto ammirare la nobile disciplina del Taekwondo. I ragazzi questa sera sono stati eccezionali e hanno messo sul “Tatami” tutta la loro voglia e le energie che avevano in corpo, onorando la palestra e i principi della nobile arte che con sacrifici seguono. Li voglio ringraziare tutti, per la stima e l’affetto che nutrono nei miei confronti che, da parte mia, è egualmente distribuita a tutti loro”. Doveva essere anche la serata della cabarettista Pipitonella, per regalare qualche momento di sana ironia, ma l’artista è stata bloccata a casa da una antipatica sciatalgia e quindi niente risate ma solamente tante esibizioni.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…