biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio a 5, sabato l’esordio del Cs Kamarina a Catania. Salone: “La squadra è competitiva”

0 128

Il CS Kamarina calcio a 5 si prepara per l’esordio nel campionato di serie C2, che avverrà sabato prossimo in trasferta contro il Catania calcio a 5. La squadra allenata dal riconfermato Peppe Marino in questa stagione si presenta senza obiettivi velleitari, ma cercherà lo stesso di migliorare la posizione dello scorso anno. L’obiettivo di centrare nuovamente i playoff resta, comunque, tra i traguardi più ambiti, ma la meta principale della società capitanata dal presidente Giovanni Iurato, sarà valorizzazione dei tanti giovani inseriti nel roster della prima squadra. La rosa dei giocatori messa a disposizione di mister Marino quest’anno ha subito molti cambiamenti, infatti, alle partenze di Di Martino, Licitra e Palazzolo, si sono contrapposti gli arrivi di Vacante, Gulino, Recca e del portiere Daniele Di Martino. La squadra, inoltre, è stata rimpolpata con i giovani della squadra Juniores che la scorsa stagione raggiunse le final four regionali. A fare da chioccia ci saranno, comunque, i veterani Sammito, Emmolo, Incorvaia, Di Quattro, Bellassai e il ritrovato Vincenzo Alessandrà (nella foto). Mister Marino si dice contento della formazione messagli a disposizione e sabato scorso in occasione del “memorial Tano Rizzo”, ha testato la sua squadra nella finale persa contro i cugini dell’Iblea 99 (3-2 per i ragusani). “Consegniamo a mister Marino una squadra competitiva che potrà darci delle soddisfazioni – dice il team manager Concetto Salone -. Quest’anno abbiamo rinnovato la rosa dei giocatori, facendo degli innesti mirati e di sicuro valore. A mister Marino, quindi, il compito di amalgamare la squadra che avrà come base la squadra juniores della scorsa stagione, ma che sarà forte dei riconfermati Emmolo, Incorvaia, Sammito, Di Quattro e Alessandrà”.

Fabio Fichera 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.