biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Avis, quando l’estate ha un senso: donazioni in aumento rispetto al 2012, diciotto i nuovi iscritti

0 134

Con l’avvento dell’autunno, è tempo di fare le dovute valutazioni, per l’AVIS Comunale di S.Croce Camerina sulla “bella stagione” appena trascorsa. Ancora una volta l’impegno dei donatori camarinensi è stato positivamente sorprendente, una stagione “bella” non solo di nome ma anche e soprattutto nei fatti. Fatti che parlano di un impegno costante, da parte di donatori e volontari AVIS. Nonostante il caldo e la normale propensione a rilassarsi nel periodo estivo, si è garantito una continuità nelle donazioni durante tutte le 6 raccolte effettuate nel bimestre Luglio-Agosto, dimostrando non solo attaccamento all’associazione ma anche la consapevolezza sempre maggiore della criticità che caratterizza questo periodo, sia dal punto di vista sia della richiesta che della raccolta di sangue. I numeri, frutto di quest’impegno collettivo, parlano da soli: 143 unità di sangue intero e 31 di plasmaferesi raccolte, 18 nuovi iscritti di cui 2 diciotteni, mantenendo e in alcuni aspetti aumentando i risultati dello scorso anno. Tutto questo grazie al sempre lodevole spirito di solidarietà, che caratterizza tutti i donatori, ma anche grazie alla costante azione di promozione e invito alla donazione. L’Associazione, durante tutta la stagione estiva, ha garantito la propria presenza in numerosi eventi e manifestazioni sul territorio, distribuito simpatici gadgets “ad hoc”, utilizzato i nuovi canali di comunicazione come social networks e sito internet, per mantenere un filo diretto e aggiornato con i propri donatori e promuovere la campagna di sensibilizzazione estiva, lanciata da AVIS Provinciale Ragusa, “Donare sangue è sempre un valore… d’Estate di più!”, oltre che con i classici manifesti e flyers. L’autunno quindi non poteva iniziare in modo migliore per l’AVIS, che come al solito continua nel suo impegno, sicuri di poter ancora crescere e migliorare, grazie all’aiuto di tutti. Un sentito ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso e rendono possibili questi risultati, anche a discapito delle proprie ferie, GRAZIE a tutti i donatori, allo staff  medico-sanitario, la segreteria e i volontari di AVIS S. Croce. Vi ricordiamo inoltre che come ogni autunno, anche quest’anno torna “PEDALAVIS – La Ciclolonga della Solidarietà”, vi aspettiamo alla partenza domenica 29 Settembre alle ore 8.30, da P.zzale della Solidarietà.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.