Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina nel campionato di serie C2 di calcio a cinque, deve leccarsi le ferite per la cocente sconfitta a Sortino per 6-3. La squadra di mister Peppe Marino questa volta non è stata brillante come nelle passate prestazioni, riuscendo a giocare alla pari solo nella prima frazione di gioco chiusa sul 2-2. Il secondo tempo, infatti, è stata una vera debacle per Sammito e soci che si sono fatti superare fin dai primi minuti non riuscendo più a rimontare. “I ragazzi si sono innervositi inspiegabilmente e hanno perso la gestione della gara – dice il dirigente Giovanni Zocco – Un vero peccato, perché nel primo tempo, dopo lo svantaggio iniziale, eravamo riusciti a ribaltare il risultato con le reti di Incorvaia e Alessandrà, chiudendo poi la frazione in parità. Nella ripresa è successo un qualcosa di inatteso, giacché molti dei nostri giocatori si sono innervositi fra loro, perdendo il bandolo della matassa. Questo è inaccettabile e spero che nei prossimi due turni che giocheremo entrambi in casa, la squadra si rifarà, dando una risposta sul campo e davanti ai propri sostenitori”.

Fabio Fichera 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Basket, grande evento per le Feste: arriva a S.Croce il “Flight Warriors Italy Tour”

Si terrà martedì 19 dicembre a Santa Croce Camerina, presso il palazzetto comunale Santa R…