biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

E’ depresso e si lancia dal secondo piano della sua abitazione: uomo di 45 anni ricoverato a Catania

0 171

Da  mesi ha sofferto di quella malattia infida e silenziosa che si chiama depressione, che distrugge l’anima e il corpo, e alla fine si è arreso. All’alba di una mattina di ottobre quasi estiva, un uomo di 45 anni di Santa Croce Camerina ha tentato il suicidio lanciandosi dal secondo piano della sua abitazione. L’ambulanza del 118 della postazione cittadina è intervenuta tempestivamente e i soccorritori, viste le gravi ferite, hanno chiamato l’elisoccorso che ha provveduto a trasportare l’uomo all’ospedale Cannizzaro di Catania. Auguri di buona guarigione: speriamo che possa riprendersi presto dalle ferite del corpo e anche di quelle dell’anima. Gesti come questo lasciano sbigottiti e bisognerebbe interrogarsi se la società in cui viviamo, la cosiddetta società civile, possa ancora fregiarsi di questo appellativo.

Salvo Dimartino

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.