Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Stamane gli studenti del “Fabio Besta” di S.Croce,  hanno deciso di non entrare in aula. I motivi? Alcuni di loro ci hanno raccontato di piccoli inconvenienti, ma soprattutto della paventata soppressione di un’aula dell’istituto allocata al piano terra dell’edificio che ospita la sezione staccata del corso per ragionieri. Gli studenti, insieme ad alcuni genitori, si sono quindi recati in delegazione dal sindaco che ha tenuto a rassicurare tutti che non esiste in alcun modo questa ipotesi di soppressione. Franca Iurato ha confermato anche a noi della stampa che non c’è nessuna intenzione dell’Amministrazione Comunale di sopprimere un bel niente. Il possibile re-insediamento del museo etnografico in quei locali potrebbe avvenire ma non a discapito di quell’aula, anzi la presenza degli studenti potrebbe arricchire la fruizione dello stesso mediante progetti di collaborazione. Quindi, tanto rumore per nulla.

Salvo Dimartino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il progetto di Avis e Mov. Animalista: “Donare due volte: una casa e una vita”

In occasione del Natale solidale 2017, l’Avis di Santa Croce Camerina e il Movimento…