Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Prima sconfitta casalinga per il CS Kamarina di mister Peppe Marino che, nel campionato di serie C2 di calcio a 5, si fa superare in rimonta (5-7) da una cinica Madonnina Belpasso. Una sconfitta che poteva essere benissimo evitata, se gli uomini di Marino non fossero stati tanto imprecisi sottoporta da divorarsi una marea di azioni da rete. Invece è successo l’imprevedibile, tanto da svegliare una squadra avversaria che, seppur mai doma, soccombeva a metà ripresa per 5-3. Gli uomini di Marino, forse, si erano illusi della buona prova nel primo tempo, quando un grande Incorvaia (doppietta per il giovane vittoriese, nella foto), con Zisa e Vacante, riuscivano a far chiudere la frazione sul 4-2. L’inizio del secondo tempo vedeva nuovamente i locali reattivi, tanto che rispondevano alla terza marcatura ospite, con una bella rete del trascinatore Sammito. Da quel momento in poi, però, i gialli camarinensi pativano un autentico black out offensivo, tanto da mancare in più occasioni, talvolta clamorose, la zampata giusta per allungare. Tutto ciò favoriva gli ospiti che pian piano costruivano la remuntada fino all’epilogo finale, quando, sul 5-5, riuscivano a dare le definitive due stoccate per vincere la partita e conquistare i tre punti in palio. “Siamo stati molto ingenui, ma non ho nulla da rimproverare ai ragazzi per quanto visto in campo – dice il team manager Concetto Salone –. Non siamo stati lucidi sottoporta e se avessimo centrato almeno la metà delle occasioni avute, forse oggi staremmo a commentare un’altra gara. La bellezza del calcio a 5 è anche questa, vale a dire risultati mai certi e imprevedibilità degli avversari. Sono comunque convinto che ci rifaremo, perché la squadra è buona e ha ottime individualità e, magari, nel prossimo turno, quando incontreremo il fanalino di coda Atletico Pedara, riusciremo a ritornare a vincere”.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce fermo al palo, a Modica pareggio senza gol

Pareggio a reti inviolate nel derby fra il New Modica e il Santa Croce, ma tanto rammarico…