Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina cercherà di riscattarsi dalla cocente sconfitta di sabato scorso, nella gara di oggi pomeriggio contro l’Atletico Pedara. La partita, valevole per la sesta giornata del campionato di serie C2 di calcio a cinque, vedrà gli uomini di mister Peppe Marino confrontarsi contro il fanalino di coda del girone D che finora si trova a zero punti. La gara, se sulla carta sembra del tutto priva di pericoli, in realtà rappresenta un vero e proprio banco di prova per Sammito e soci che sono alla ricerca di una vera identità in questo torneo. I risultati altalenanti conseguiti in queste prime cinque giornate di campionato, infatti, non hanno ancora chiarito la consistenza qualitativa della squadra cara al presidente Giovanni Iurato che, da parte sua, ha chiesto in un confronto con i giocatori, un cambio generale di tendenza. La dirigenza tutta, comunque, è molto fiduciosa nelle qualità della squadra e per tale motivo chiede pazienza ai sostenitori, assicurandoli che i risultati arriveranno. “Quest’anno abbiamo assemblato una squadra inserendo nuovi elementi. – dice il team manager Concetto Salone – Per questa motivo abbiamo bisogno di un periodo di rodaggio, per fare assimilare ai nuovi i meccanismi della squadra e del tecnico. Da parte nostra siamo fiduciosi sulle capacità qualitative del collettivo e siamo sicuri che i risultati arriveranno”. La gara di oggi si giocherà a Pedara con inizio alle ore 18.00 e sarà diretta da signor Pietro Luciano Messina della sezione di Catania.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, Zocco spinge il Kamarina: “Quel k.o. a tavolino è il nostro stimolo”

Il Cs Kamarina torna a respirare aria di casa: sabato alle 17 la formazione di Peppe Marin…