Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La prima puntata de “Il Punto” ha visto protagonista il neo segretario cittadino del PD Gaetano Farina. Un’intervista a tutto campo,  con numerosi argomenti trattati che faranno da spunto per le prossime puntate della nostra trasmissione. Una bella partenza per le attività di informazione e approfondimento delle tematiche che investono la nostra cittadina. Una nota piacevole è stato il debutto in video della giovanissima Alessandra Calabrese, che, nelle vesti di speaker, ha introdotto l’ospite e pubblicizzato gli sponsor della trasmissione. Appuntamento con tutti voi il prossimo venerdì: noi, come al solito, registriamo di giovedì. Chi volesse assistere può farlo a partire dalle 18.45. Nel frattempo gustatevi il video della prima puntata.

Redazione

CLICCA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO COMPLETO DELLA TRASMISSIONE “IL PUNTO”

[youtube]6L_nDrXsQho[/youtube]

SPONSOR LICCHITA’

9 Commenti

  1. Giovanni Barone

    10 novembre 2013 a 09:52

    Chissà a quali “macerie” lasciate dalla precedente ammnintrazione si riferisse il segretario. Forse si riferiva alle macerie di Kaucana art che la sua amministrazione ha fatto fallire?
    O forse si riferiva ai premi letterari tipo quello intitolato al Balzano Conti.
    Forse si riferiva alle macerie cui era ridotta la biblioteca comunale calpesta e abbandonata per decenni e riportata in vita dalla passata amministrazione?
    Oppure si rferisce alle “macerie” della casa per disabili gravi Don Gnocchi, trasformata(per sempre! rassegnati Piero) in uffici comunali?
    Forse si riferiva alle macerie del progetto di sviluppo alberghiero? No, no, forse le macerie sono quelle delle promesse fatte in campagna elettorale dal suo partito sull’acqua pubblica che la loro amministrazione pre-precedente affidò ai privati!
    Forse si riferiva alla differenziata che la precente amministrazione portò oltre il 40% con tanti soldini fatti risparmiare ai cittadini, che loro hanno ridotto in macerie portandola sottozero?
    Ora ci viene a promettere l’acqua sersa e poi come? in bottiglia, in vetro o in lattine e similari, e la possiamo bere dalle 21 alle 7?
    Un saluto

    Rispondi

    • Andrea

      10 novembre 2013 a 12:02

      Giovanni Barone , mi hai tolto le parole di bocca. Bravissimo!!!!

      Rispondi

  2. Di macerie in macerie

    10 novembre 2013 a 16:27

    Barone sei nostalgico delle macerie dell’amministrazione precedente che ti ha NOMINATO presidente del consiglio…sei critico con le macerie dell’amministrazione attuale che ti ha sbattuto in faccia la porta del Comune(eri il favoritissimo e i cittadini non ti hanno votato, ti sei mangiato il vantaggio..) e speri di occuparti delle prossime macerie, chissà in quale ruolo da ripescato in una qualsiasi amministrazione futura. L’unica certezza e che non sarai più il Sindaco e la colpa delle macerie che ci saranno, SEMPRE, non sarà tua…BRAVISSIMO…Il tram è passato rilassati!!!

    Rispondi

    • Giovanni

      10 novembre 2013 a 23:20

      Di sicuro che questa amministrazione non lascerà solo macerie, ma problemi più grossi, e poi 2o3 voti di vantaggio non’ è una vittoria, ma qualcuno di voi che siete così convinti di lavorare nel giusto modo, non vi passa dalla testa di andare tra i santacrocesi e sentire i pareri di tante ma tante persone grandi e piccoli che vi anno votato e oggi rinpiangono di averlo fatto, non solo io scommetterei che se si va alle elezioni il dott. Barone sarebbe il primo candidato a sindaco con una percentuale altissima, e questo voi lo sapete bene molto bene.

      Rispondi

      • Maria Carmela

        11 novembre 2013 a 10:15

        Di macerie in maceria, è meglio essere nostalgici , piuttosto che scrivere commenti di parte !!!! S.Croce lo viviamo tutti e tutti i santi giorni, vediamo quindi la trasformazione abissale di s.croce camerina, diventata ormai insicura, invivibile e incivile . Mi trovo pienamente d’accordo col Dott. Barone , nel suo commento ci illustra chiaramente in triste quadro dell’amministrazione di S.Croce!!!!
        E non per difendere nessuno , ma a differenza sua, il Dott.Barone ha il coraggio di firmarsi , oltre che dire il vero!!!!

        Rispondi

    • Alessandra G.

      11 novembre 2013 a 10:11

      Di macerie in macerie , invece di accusare le persone e deludere i cittadini di S.Croce, cerchi di basarsi su fatti concreti e reali , che hanno trasformato S.Croce in un porcile !!!!

      Rispondi

  3. Giovanni Barone

    11 novembre 2013 a 08:57

    Egr. Sig. di macerie in macerie, Nostradamus da strapazzo, statti calmo, qua si parla di cose serie, che riguardano tutti i Santacruciari.
    Vai a lavorare!

    Rispondi

  4. Andrea

    11 novembre 2013 a 10:05

    Il Dott.Barone , a differenze di MACERIE IN MACERIE, in primis si firma mettendoci la faccia e secondo non credo proprio sia nostalgico , il suo commento espresso si basa su FATTI REALI , al contrario di quello DI MACERIE IN MACERIE, che risulta un commento accusatorio e di parte !!!! La prossima volta,prima di accusare le persone, mettici la faccia, invece di scrivere commenti anonimi. E ti ricordo, MACERIE IN MACERIE , che il Dott. Barone era vicinissimo alla vittoria da sindaco, MOLTO vicino, si deduce quindi che molti cittadini di S.Croce lo amano e lo stimano!!!! E se la vittoria fosse stata sua, nessun cittadino si sarebbe pentito di averlo votato !!!

    Rispondi

  5. cittadinoqualunque

    11 novembre 2013 a 10:06

    Questa amministrazione purtroppo ha delle mancanze, sarà per l’inesperienza o chissà…. in fondo, la reazione del Dr. Barone il segretario Farina se le cercata, perchè non è giusto parlare del passato, ma avrebbe dovuto parlare dei progetti e soluzioni per risolvere i problemi del paese, a mio avviso il gruppo agricoltori e l’unico che sta veramente lavorando per portare a termine il loro progetto, almeno così si dice in giro. Quindi signori, concentratevi sui problemi del paese, senza guardare indietro, a destra o a sinistra, magari facendo ogni tanto un esame di coscienza.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Deborah Iurato presenta il concerto di P.Secca: “Mi emoziona tornare a casa”

“Sono Ancora Io”, il tour di Deborah Iurato, si ferma a Punta Secca per l’unic…