Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sarà un Santa Croce incerottato quello che oggi pomeriggio affronterà lo Sporting Racalmuto per l’undicesima giornata del campionato di Promozione. Una trasferta ostica che arriva dopo il turno infrasettimanale di Coppa Italia, nel quale la squadra camarinense ha perso per infortunio il capitano Calogero La Vaccara. Il bomber camarinense, comunque, oggi siederà in panchina, ma il suo utilizzo sembra improbabile. Stessa sorte per il giovane Cascone, mentre rientrerà fra i ranghi Samuele Buoncompagni che andrà a posizionarsi in difesa. “Nonostante le parecchie assenze andiamo a Racalmuto per provare a fare risultato – dice il direttore generale Claudio Agnello – Ci troviamo in un periodo della stagione delicato e comincia ad essere fondamentale incamerare punti essenziali per il raggiungimento degli obiettivi. La squadra, comunque, nell’ultima uscita di Coppa, nonostante avesse le gambe pesanti per il richiamo di preparazione, ha fatto vedere qualche piccolo miglioramento”. La cura Buoncompagni-La Vaccara sta iniziando a farsi sentire e un buon risultato sul campo di Racalmuto potrebbe far alzare il morale della squadra. la gara si giocherà allo stadio “Comunale” di Racalmuto con inizio alle ore 14.30, a dirigere la gara sarà una terna palermitana, capitanata dal signor Giuseppe Lombardo che sarà collaborato dai signori Pillitteri e Pizzolato.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…