2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Volley, D: la Libertas reagisce tardi e cede al tie-break in casa contro l’Holimpia Siracusa (2-3)

0 202

Esordio casalingo sfortunato per la Libertas Volley Santa Croce, che rimedia la seconda sconfitta nel campionato di serie D femminile per 2-3 (13-25; 20-25; 25-23; 25-14; 8-15) contro l’Holimpia Siracusa. Le ragazze di coach Carlo Guinicelli (nella foto) hanno comunque conquistato il loro primo punto in classifica, ma la prestazione di sabato ha lasciato molto a desiderare. La squadra cara al presidente Carmela Azzaro, infatti, ha avuto una partenza choc, perdendo il primo set senza colpo ferire (13-25) e il secondo parziale (20-25) con una piccola reazione nel finale. Nell’intervallo fra il secondo e il terzo set, Guinicelli spronava le sue atlete e i frutti si vedevano. Michela Gulino e socie ingranavano la marcia e al fotofinish si aggiudicavano il terzo parziale. Le camarinensi approfittavano del momento di appannamento delle avversarie, affondando i colpi anche nel quarto set che si chiudeva con il punteggio di 25-14. Il quinto e ultimo set, però, vedeva il ritorno delle avversarie siracusane che forzavano in battuta e in attacco, raggiungendo il traguardo della vittoria (8-15). La squadra di Guinicelli, domenica prossima, cercherà il riscatto a Modica contro la Motuka, ma per la giovane compagine camarinense non sarà di certo una passeggiata.

Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.