Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Nuova apertura a Santa Croce Camerina: il mitico “Caffè Roma” si rinnova. Il bar di Mirko Vitale apre i battenti con l’inaugurazione di sabato 14 dicembre alle ore 20. Sapori tipici e nuove fragranze, modernità e tradizione, ma soprattutto un luogo caldo e accogliente dove trascorrere qualche ora in compagnia degli amici. Ecco alcuni buoni motivi per cui scegliere il “Caffè Roma”:

  • TEA-ROOM. Apre la saletta interna in cui potrete gustare le migliori essenze di the e cioccolata calda in questi lunghi pomeriggi d’inverno;
  • DOLCI NATALIZI. Panettoni e pandori farciti, anche su prenotazione, renderanno più gustose le vostre feste;
  • GELATERIA e PASTICCERIA. Assortite come meglio non si potrebbe e adatte a qualsiasi tipo di esigenza: una delizia per gli occhi e per il palato, l’esaltazione della qualità;
  • PRIMA COLAZIONE. La vostra giornata non potrà che volgere al meglio dopo un buon caffè e un carico di energie;
  • RUSTICI. Volete consumare un pasto rapido? Basta dirlo: la nostra ampia gamma di rustici, nel solco della sicilianità, vi farà riscoprire l’essenza della cucina nostrana;
  • HAPPY HOUR. L’aperitivo vuole diventare un punto forte della nuova gestione: long drink, soft drink e analcolici, accompagnati da mille prodotti di stuzzicheria, saranno il modo per trascorrere insieme una serata speciale.

Se siete sul punto di leccarvi i baffi o vi è venuta fame, la soluzione è rapida: venite a trovarci sabato a partire dalle ore 20 per un ricco buffet di benvenuto. Il “Caffè Roma”, situato nel centro storico di Santa Croce, ha un doppio ingresso: uno in via Roma 72, l’altro in via Caucana. Siamo pronti ad accogliervi ed esaudire le vostre esigenze di gusto!

Messaggio promozionale

Un Commento

  1. Concetta

    13 dicembre 2013 a 18:00

    In bocca al lupo Mirko, ti auguro tanta fortuna !!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa Ibla, al Donnafugata una mostra sulle amanti di Rossini, Bellini e Verdi

Tre grandi teatri italiani “racchiusi” all’interno di uno dei teatri più piccoli al mondo …