Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina di mister Peppe Marino, nell’ultima gara del girone d’andata del campionato di serie C2 di calcio a cinque, vince in casa contro la modesta New Pozzallo con un netto 6-3 e, approfittando della sconfitta dei siracusani dell’Holimpia, opera il sorpasso e conquista la piazza d’onore della classifica. Obiettivo terzo posto riuscito, quindi, per la compagine cara al presidente Giovanni Iurato, ma prestazione tutta da rivedere quella messa in atto contro la modesta formazione pozzallese, che ha deluso e non poco gli spettatori presenti. Si poteva fare certamente di più, ma allo stesso tempo è anche accettabile un calo di tensione, contro una formazione avversaria nettamente inferiore  e con un unico giocatore (Coppa, autore delle tre reti ) degno di una seria considerazione. La cronaca della gara racconta, comunque, di un Kamarina mai in difficoltà, se non ad inizio gara quando gli ospiti passavano inaspettatamente in vantaggio. Passato lo sgomento, i locali iniziavano a pressare gli avversari e con la rete di Vacante pareggiavano il risultato. La modesta forza degli ospiti consentiva a Sammito di portare in vantaggio i locali che chiudevano avanti per 2-1 la prima frazione di gioco. Nella ripresa, prima Incorvaia e poi Emmolo rimpolpavano il risultato sul 4-1, ma il bravo Coppa con la sua seconda marcatura (4-2) manteneva ancora in corsa la sua squadra. I locali, spinti dal pubblico, passavano nuovamente con Alessandrà (5-2), ma era ancora Coppa a rispondere per il Pozzallo (5-3). A pochi minuti dalla fine, però, ci pensava capitan Emmolo a chiudere ogni ostilità, siglando la rete del 6-3 che regalava i tre punti e il terzo posto alla sua squadra. Nel prossimo turno il Kamarina affronterà, nuovamente in casa, la capolista Catania calcio a 5 nell’ultimo incontro del 2013, con la speranza di chiudere l’anno in bellezza, magari con una bella prestazione.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Kamarina, il derby è una disfatta! L’Arcobaleno Ispica vince 7-0

Crollo casalingo del CS Kamarina che fallisce l’appuntamento più atteso: il derby con l’Ar…