Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Libertas Volley Santa Croce, nel campionato regionale di serie D femminile, torna in campo dopo la pausa natalizia, affrontando in trasferta la PGS Trinacria di Acireale. La squadra di coach Carlo Guinicelli, che durante la sosta di campionato non ha smesso mai di allenarsi, oggi pomeriggio cercherà quella vittoria che manca da quasi due mesi, giacché l’ultima risale alla vittoriosa trasferta contro il Giarratana. Le ragazze camarinensi, fra episodi sfortunati e a causa dei propri demeriti, hanno finora condotto un campionato altalenante e i soli quattro punti in classifica di certo non danno la giusta consistenza al valore della squadra. D’altro canto c’è da considerare l’innalzamento del livello del campionato di serie D che rispetto alla scorsa stagione annovera compagini ben attrezzate, retrocesse dalla serie C e nuovamente pronte a conquistare il salto di categoria. Fatto sta che la Libertas in questo momento si trova al terzultimo posto della classifica con soli quattro punti e se non si vuole rischiare di perdere la categoria, bisogna assolutamente darsi una scossa. “Oggi per noi è una partita fondamentale – dice Carlo Guinicelli – Dobbiamo a tutti i costi vincere la gara e iniziare a risalire la classifica. La prima parte del campionato, infatti, sta per terminare e noi dobbiamo assolutamente risollevarci per non perdere il treno con le squadre che ci precedono in classifica”. La gara avrà inizio alle ore 17.00 e sarà giocata al Palasport di Acireale.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Santa Croce contro il fanalino di coda. Agnello: “Guai a sottovalutarli”

Ritorna a giocare fra le mura amiche il Santa Croce di Gaetano Lucenti dopo l’ottimo explo…