Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Non poteva cominciare meglio la settimana per gli under 19 di coach Di Stefano, che battendo il Gravina confermano l’ottimo stato di forma della squadra, dopo il successo ottenuto domenica scorsa nella massima serie regionale contro il CUS Catania. Il Gravina, forte della vittoria contro il Basket Club Ragusa, mirava a fare risultato per proseguire nella rincorsa alle squadre di vertice tra cui la stessa Vigor. Ma capitan Lorenzo Mandarà (uscito per una botta al ginocchio operato) e compagni hanno dettato le regole da subito, dominando un incontro molto ostico. Ancora una volta hanno deciso la gara le scelte difensive adottate da Di Stefano. La zona schierata nel terzo quarto dalla Vigor ha palesato le grandi difficoltà del Gravina, che ha preferito il tiro da fuori piuttosto che le iniziative nel pitturato, con grande vantaggio della squadra di casa. Determinante ancora una volta la prestazione di Giovanni Pace (che sembra aver superato gli imbarazzi iniziali), il quale non solo ha dato una grande mano in chiave difensiva, ma ha preso delle responsabilità anche nel tiro dell’arco dei tre punti, oltre che a rimbalzo. Positivo anche l’apporto di Lena (tra l’altro anche lui reduce da un infortunio alla caviglia), che dimostra sempre più di poter aspirare ad obbiettivi interessanti, con una crescita tecnica oltre che fisica non indifferente. Comunque, a parte le individualità, merito al lavoro di coach Di Stefano che ancora una volta è riuscito a plasmare un gruppo giovanissimo che ben si sta comportando in serie C ed altrettanto nell’under 19. Con il duro e costante lavoro si possono creare giocatori ed ottenere ottimi risultati.

Redazione

IL TABELLINO

A.D.Pol. Vigor 86 – Gravina 75
Vigor: Mandarà Lorenzo 4  – Cavallo  2  – Pace 29  – Mandarà Mirko 11  – Rizzo Salvo 21 –  Vittoria n.e. – Cordova – Occhipinti 10 – Calvo – Busetta n.e. Lena 8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…