Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’udienza preliminare in Camera di Consiglio del sindaco Franca Iurato e dell’ex assessore Rosario Pluchino, indagati per sversamento di liquami in area pubblica e deposito di rifiuti non autorizzati, dovrebbe tenersi il 24 aprile prossimo. Sono iscritti al registro degli indagati anche il dirigente comunale all’epoca dei fatti, ing. Franco Poidomani, l’impiegato dell’Ufficio Tecnico comunale Stefano Iurato e il legale rappresentante della ditta Eco-S.E.I.B. Giuseppe Busso. La vicenda ebbe inizio il 23.11.2012, quando in occasione dello sciopero dei dipendenti della ditta che aveva ed ha in appalto la raccolta dei rifiuti solidi urbani, personale del comune ha provveduto in proprio alla raccolta della spazzatura utilizzando mezzi non idonei e conferendo il tutto in discarica non autorizzata e non idonea allo scopo: quella di c.da Pezze. Intervennero i Carabinieri della locale Stazione con relativo sequestro dell’area in questione, su ordine della magistratura. La notizia relativa all’udienza, non ancora confermata ufficialmente dai diretti interessati, è circolata già da ieri, quando ai protagonisti della vicenda sembra sia arrivata la notifica degli atti.

Salvo Dimartino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa, giovane arrestato per furto di energia elettrica. Controlli a Santa Croce

I Carabinieri della Compagnia di Ragusa hanno eseguito nella giornata di ieri diverse perq…