Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Pareggia in trasferta il CS Kamarina che, nel campionato di serie C2 di calcio a cinque, raccoglie un prezioso punto contro la vice capolista La Madonnina Belpasso. Il risultato finale di 3-3 racconta di una gara dalle mille emozioni nella quale gli uomini di mister Marino hanno sempre condotto nel risultato, facendosi raggiungere solo nel finale. I camarinensi hanno davvero sfiorato l’impresa, ma aver chiuso la gara in inferiorità numerica, per via dell’espulsione di Incorvaia, ha pesantemente gravato sul risultato finale. La soddisfazione in casa biancazzurra comunque è notevole,  perché essere usciti indenni da un campo difficile come quello di Belpasso non è impresa da tutti. “Devo fare un plauso alla squadra per il buon risultato ottenuto – dice il team manager Concetto Salone -. Quattro punti conquistati in due trasferte consecutive sono un bel bottino che ci consentirà di ambire alle zone più prestigiose della classifica”.  Per la cronaca, le reti del Kamarina sono state messe a segno da Incorvaia (doppietta per lui) e da Sammito, ma la cosa  più importante è che la squadra di Marino si sia liberata delle due temibili trasferte raccogliendo punti e morale per il proseguo del campionato.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…