biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Di Giacomo incontra le associazioni di volontariato fra cui l’Avis: “Valuteremo difficoltà e proposte”

0 137

Una rappresentanza delle organizzazioni di volontariato siciliane ha incontrato nei giorni scorsi il presidente della 6.a Commissione dell’Ars-Servizi sociali e sanitari, l’on. Giuseppe Digiacomo, per un confronto sui problemi rilevati dai volontari. Erano presenti responsabili di alcune fra le sigle più rappresentative del volontariato sanitario (Avis, Fratres, Anpas, Federmise-ricordie), coordinate dal Csve (Centro di Sevizio per il Volontariato Etneo) e dal Vol. Si. (federazione di coordinamenti di Volontariato Siciliano). Sul tavolo, le tante criticità vissute dalle associazioni attive nel campo sanitario. Problemi condivisi dall’on. Digiacomo, che si è dichiarato disponibile ad affrontarli sul piano istituzionale e ha invitato le associazioni a un nuovo incontro, da svolgersi al più presto: «Si è aperto un canale di stretta collaborazione con il volontariato sanitario – dice Digiacomo – che darà vita a un documento in cui saranno esposte, in modo organico e sintetico, difficoltà e proposte. Su questa base, saranno elaborate linee guida che saranno sottoposte anche ai direttori delle aziende sanitarie siciliane». Positivo l’esito dell’incontro, secondo le associazioni: «La collaborazione con la Commissione Sanità dell’Ars – dice Santo Carnazzo, presidente del Volsi – è fondamentale per potere trovare soluzioni a questioni annose, che il volontariato evidenzia ormai da tempo. A cominciare dall’affermazione della legalità in tutte le attività del volontariato siciliano e specialmente nell’ambito sanitario». Il tavolo “associazioni-commissione Ars” tornerà a riunirsi nelle prossime settimane per esaminare le prime proposte, allargando la partecipazione a Che Fidas.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.