Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Teatro Vittoria Colonna di Vittoria ha visto il tutto esaurito, giorno 3 marzo, per lo spettacolo teatrale ‘Piccole Donne’ messo in scena dal Laboratorio Teatrale ‘Kreatimondo’ di Comiso, diretto dall’attrice Tiziana Bellassai. Lo spettacolo, liberamente tratto dal classico del 1869 di Louise May Alcott “Piccole Donne”, ha dato la possibilità di sostenere le attività dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro, comitato provinciale di Ragusa. La presidente dell’AIRC, Dr.ssa Raniolo, prima dell’inizio dello spettacolo ha voluto ringraziare il laboratorio Kreatimondo per la sensibilità dimostrata e, nel contempo, ha illustrato quanto già fatto in 25 anni di presenza nella realtà provinciale e ciò che in atto viene realizzato nel campo della prevenzione. La storia messa in scena è quella semi-autobiografica dell’autrice e si concentra sulle vicende delle quattro sorelle March – il maschiaccio Jo, aspirante scrittrice, la romantica Meg, la pretenziosa Amy e la docile Beth – e della loro amata madre Marmee nella loro casa a Concord, Massachusetts, mentre il padre è lontano a servire l’esercito dell’Unione durante la guerra civile, accompagnate dalla benevola figura del fidato amico e vicino di casa Theodore “Laurie” Lawrence. Questo classico romanzo “per giovanette”, scritto più di un secolo fa, ha resistito all’evolversi dei costumi. La ragione dell’intramontabile attualità è l’ampio, fresco respiro che domina oltre ogni etica esaltazione e ogni dettame moraleggiante, dando al racconto luce e freschezza: l’intero romanzo è rinforzato da un ammirevole, civilissimo rispetto per la libertà di tutti. Le quattro ragazze attraversano l’adolescenza ognuna a modo proprio, sfidando la vita e apprendendone le lezioni più importanti, senza un diretto intervento degli adulti, ma sotto la guida, saggia e misurata, della madre.  In scena bambini e bambine, ragazzi e ragazze, adulti e corpo di ballo diretto dalla M° Roberta Piccilli. Molti applausi e tanta emozione. Al termine dello spettacolo sono intervenuti il dr. Calogero Termini, Pediatra ed ex Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Ragusa, e il dr. Gigi Bellassai, Presidente del Consiglio Comunale di Comiso, che hanno elogiato il pregevole lavoro educativo e culturale svolto dal Laboratorio Teatrale Kreatimondo nei confronti delle nuove generazioni. Tiziana Bellassai, particolarmente emozionata, ha ringraziato il pubblico presente e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della serata.

Ermocrate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Per noi è sì”: Licitra e Arezzo superano la prima audizione a X-Factor VIDEO

Due ragusani con la musica nel sangue, capaci di trasmettere emozioni. Lorenzo Licitra, gi…