Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina vince l’ultima gara casalinga della regular season contro l’Expert Rosolini (10-2), ma deve aspettare l’ultima di campionato per avere la certezza di partecipare allo spareggio per accedere ai playoff di serie C2 di calcio a 5. L’accesso agli spareggi promozione, infatti, rimane sempre legato alla differenza di punti fra la seconda della classe Villa Passanisi e i camarinensi, terzi in classifica, che attualmente è di nove lunghezze. Il CS Kamarina deve mantenersi assolutamente sotto le dieci lunghezze di scarto, altrimenti saranno annullati gli spareggi e i siracusani passeranno di diritto alla seconda fase dei playoff. La squadra di Marino, quindi, sarà costretta a vincere anche l’ultima gara di campionato, ma la vittoria di sabato contro l’Expert è servita a dare morale in vista del derby di settimana prossima contro il Pozzallo. Il Kamarina visto contro il Rosolini è stato più che perfetto e la conseguente vittoria sul campo non è stata mai messa in pericolo dalla sterile opposizione degli ospiti. Ad aprire le marcature è stato capitan Gianni Emmolo ,e dopo il momentaneo pareggio prima della fine del primo tempo degli ospiti, Incorvaia, Licitra e Alessandrà portavano a quattro le reti dei locali. Nell’intervallo il presidente Iurato (nella foto) premiava il bomber Vincenzo Alessandrà con una targa in ricordo delle 250 reti messe a segno con la maglia del Kamarina. Nella ripresa il monologo continuava dopo la seconda rete degli ospiti, con una tripletta di Incorvaia e con le reti Sammito, Bellassai e Zisa che chiudevano il match.

Fabio Fichera

Un Commento

  1. COLORADAS

    17 marzo 2014 a 11:15

    Bravo il mio capitan…….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…