Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

DonneInsieme e Avis: amore è donare, donare è amore. Questo lo slogan della prima giornata di donazione del sangue organizzata dall’Associazione DonneInsieme “Sandra Crescimanno” di Piazza Armerina e l’AVIS di Enna che si è svolta venerdì 14 marzo presso il Centro trasfusionale. Le due Associazioni di volontariato, la prima operante nella lotta contro la violenza di genere nel nostro territorio con ben tre centri antiviolenza situati a Piazza Armerina, Barrafranca ed Enna, e la seconda nella donazione di sangue che ha reso la nostra città uno dei centri autonomi di raccolta, si sono unite in questa giornata che ha visto partecipi la presidentessa dell’Associazione Maria Grasso insieme ad alcune socie, il Presidente dell’Avis Sicilia Salvatore Mandarà ed il Consigliere Regionale Fabio Fazzi, all’insegna della solidarietà, nel comune intento di stringere un rapporto di collaborazione progettuale nell’ambito del nostro territorio.

“Le socie ed operatrici del centro antiviolenza, – racconta la socia Avis e operatrice dell’Associazione “Donneinsieme” dottoressa Angela Caruso, promotrice dell’evento insieme a Fabio Fazzi dell’AVIS  – hanno donato il loro sangue, fonte di vita per molte persone, creando quell’indissolubile binomio che lega la donna alla vita, nell’augurio che il sangue delle donne possa essere donato e non sparso a causa delle violenze perpetrate nei confronti di milioni di donne.” La promozione e la  diffusione di una cultura di solidarietà sociale portata avanti ormai da tempo e con ottimi risultati dall’Avis di Enna si estende ancora, consentendo a Donne che lavorano per le Donne di donare qualcosa di loro, di donare Vita!”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Libera…Mente: una “panchina rossa” per dire no alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le don…