Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un bellissimo angolo di Casuzze invaso da ogni rifiuto, ora – finalmente – sulla via del recupero. L’assessorato comunale all’Ambiente di Santa Croce Camerina ha infatti dato il via libera ai lavori di pulizia della spiaggia al lato del molo, sgomberandola da tutto ciò che ne impediva una corretta fruizione dei turisti specie in estate. Canne, oggetti di plastica, copertoni, erano da tempo ammassati e sparsi lungo la piccola spiaggia che da questa estate potrà essere utilizzata dai villeggianti. Proseguono così gli interventi in materia ambientale voluti dall’amministrazione, già avviati nelle settimane scorse nelle altre frazioni di Santa Croce. Una serie di azioni volte non solo alla tutela delle coste, ma anche al rilancio di quei luoghi da sempre attrattiva dei turisti. “E’ una spiaggia che stiamo recuperando dal degrado – ha affermato l’assessore al ramo Giansalvo Allù -, in cui da troppo anni non si interveniva. Quella che fino a qualche giorno fa era una semplice discarica, ora comincia a prendere forma”. L’assessore Allù inoltre lancia un appello ai cittadini affinché si impegnino a salvaguardare questi luoghi e soprattutto a segnalare quanti non hanno un comportamento civile nei confronti della natura.

Redazione

Un Commento

  1. Jackkuso

    18 aprile 2014 a 00:57

    “BELLISSIMO” ? Cosa lo rende speciale quel posto oltre ad uno sguardo campanilistico rimane un mistero. Almeno la ‘monnezza gli dava quel tocco di charme

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Torna la Ciclolonga della Solidarietà: domenica alle 8.30 scatta Pedalavis

Pronti… VIA!!! Anche quest’anno è arrivato il tanto atteso appuntamento con “Pedalavis”, l…