Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Una delegazione del VolSi, federazione di coordinamenti del Volontariato Siciliano, ha incontrato nei giorni scorsi il prof. Giovanni Puglisi, presidente della Fondazione Sicilia e componente del consiglio di amministrazione della Fondazione con il Sud. Con il presidente del VolSi Santo Carnazzo, hanno preso parte all’incontro i presidenti delle maggiori realtà associative dell’Isola: Lorenzo Colaleo (Anpas), Nino Pane (Fratres), Armando Paparo (Federmisericordie), Salvo Mandarà (Avis) e, in rappresentanza della Croce Rossa regionale, Antonio Insinga, presidente provinciale di Enna (nella foto). «Le nostre associazioni fino a poco tempo fa non si conoscevano neppure – ha detto Carnazzo introducendo l’incontro – e adesso siedono allo stesso tavolo per affrontare i problemi del volontariato siciliano, a cominciare dalla questione della legalità che riteniamo prioritaria. Siamo tanti, ma a volte rimaniamo soli: non riusciamo ancora a veicolare il messaggio che se il volontariato è abbandonato, con esso perde tutta la Sicilia». «Il cambiamento della Sicilia oggi non può che passare attraverso il volontariato: la stagione della politica conclamata è finita, serve piuttosto un’azione capillare che parta dal territorio, dai giovani, dalle università e dalle scuole», ha affermato Puglisi, esortando poi le associazioni ad attivare progetti concreti per partecipare ai bandi e sottolineando che la legalità è uno degli asset principali di Fondazione con il Sud, a partire dalla valorizzazione dei beni confiscati alle mafie. Nel corso della riunione sono stati affrontati anche i rapporti tra sistema del volontariato e fondazioni bancarie. Su questo e sugli altri temi in agenda sarà convocato presto un nuovo incontro di tipo operativo.

Redazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Santa Croce sott’acqua? Il sindaco: “Progettiamo quattro interventi urgenti”

Un’auto in panne nel tratto di Corso Oceano Indiano, a pochi passi dal Lido della Polizia …